Terra di nessuno

MOSTRA di MICHELE CRISPINO a cura di Giada Di Martino

Ingresso: Gratuito con tessera Calabria Movie

Il titolo della mostra è un evidente riferimento all’omonimo film del 1939 diretto da Mario Baffico, e sceneggiato dall’intellettuale calabrese Corrado Alvaro.

Il lavoro di Crispino si concentra sul tema della sostenibilità ambientale. L’artista calabrese contamina, recupera oggetti dalla terra, in una sorta di ready-made il cui scopo è quello di raccontare l’indifferenza e la superficialità con cui viene affrontato il tema, sempre più urgente, dell’inquinamento. La mostra vedrà la presentazione di cinque opere inedite dell’artista, le teche di vetro realizzate rappresenteranno l’inerzia delle cose, mettendo in dialogo i diversi materiali recuperati e utilizzati; come la plastica, che preserva il suo stato e prescinde dal mutamento insito nella Natura. ”Terra di nessuno” nasce dal personale sguardo dell’artista Michele Crispino verso ciò che lo circonda e la relazione con la quotidianità, che vede l’imperturbabilità dell’uomo nel distruggere il proprio paesaggio e la propria terra, sfigurando inevitabilmente anche la sua bellezza.

Si ricorda che l’ingesso è gratuito previa sottoscrizione della tessera Calabria Movie (costo 3€)

La tessera Calabria Movie si può sottoscrivere il giorno dell’evento.

Accesso consentito con GREEN PASS, tampone molecolare o antigenico negativo effettuato nelle 48h antecedenti.

Per tutte le info: www.calabriamovie.itcalabriamovie@calabriamovie.it